Translate

domenica 22 gennaio 2012

La licenza per la Pesca subacquea a Fuerteventura

La premessa è d'obbligo, Fuerteventura è "Riserva della Biosfera" , la maggior parte della costa è protetta con il divieto di pescare e gli "Agentes del Medio Ambiente" quando prendono qualcuno non in regola o che pesca in zona protetta lo multano molto pesantemente sequestrandogli tutto, cliccare qui per credere .
Detto questo, anche a Fuerteventura ci sono tratti precisi di costa dove è possibile fare pesca subacquea, o meglio in spagnolo "pesca submarina".
Per poter fare pesca subacquea in regola, dovete fare la "Licencia de pesca submarina", e la procedura è questa:

  1. Per prima cosa fate una fotocopia del vostro documento d'identità (Passaporto o Carta d'Identità). 
  2. Poi dovete recarvi a Puerto del Rosario per fare il "Certificado Medico Oficial" (impreso color amarillo), dovrete fare una visita medica specifica per "La pesca submarina a pulmon libre", per fare questa visita e necessario un centro medico che abbia uno spirometro, e a Puerto del Rosario ce l'hanno al CEM in calle Isla Graciosa 17  , comunque qui trovate tutti i centri medici dell'isola.
  3. Con la fotocopia del documento e il certificato del CEM recatevi all'ufficio della "Agricoltura e Pesca" del Cabildo di Fuerteventura, al secondo piano di un edificio che si trova a Puerto del Rosario in Avenida Bethencourt angolo calle Lucha Canaria, li vi faranno la "Solicitud Cumplimentada"  e vi daranno un modulo, il Modelo 700 per pagare una tassa di circa 20/25 euro presso una qualsiasi banca di Fuerteventura.
  4. Con questo modulo andate in banca e pagate la tassa.
  5. Con tutti questi documenti andate al OAC del comune più vicino a dove risiedete a Fuerteventura e richiedete la licenza.
  6. Avete finito
All'OAC (Oficina de Atencion al Ciudadano) vi chiederanno un indirizzo dove spedire la licenza che vi arriverà dopo qualche mese, l'indirizzo deve essere dell'isola, di solito non lo spediscono in Italia. 
Naturalmente potrete pescare da subito con i permessi provvisori che vi rilasceranno.